Dott. Matteo Paganelli

Dott. Matteo Paganelli
Psicologo Psicoterapeuta
(iscritto all’Ordine degli Psicologi della Toscana al n. 2867)
Cell. 338.8344648
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Dottor Matteo Paganelli, Psicologo Psicoterapeuta Ipnoterapeuta, si laurea in Psicologia (indirizzo Psicologia Clinica e di Comunità) presso l'Università di Padova, a soli 23 anni, il 22 giugno 1999, con il punteggio di 103/110, con una tesi sui comportamenti a rischio tra gli adolescenti, studenti e lavoratori.

Dal 2001 è iscritto all'Ordine degli Psicologi della Toscana, al n. 2867.

Nel 2001 si perfeziona in Diagnosi e Trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare presso l'Università di Padova (prof. Santonastaso), in Psicologia dello Sport presso l'Università di Siena e frequenta dei work-shop di socio-psicodramma di Moreno. Nel 2002 frequenta corsi di Training Autogeno e di tecniche di rilassamento a mediazione corporea, sotto la direzione del Prof. Soldati a Cremona. Nel 2003 l'iscrizione alla Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica, direttore Prof. Reda, dell'Università di Siena, terminata nel 2007 con il punteggio di 70/70 e lode, discutendo una tesi sull'approccio integrato tra costruttivismo ed ipnosi ericksoniana nell'ambito della Psicologia dello Sport. L'ipnosi ericksoniana è la grande passione, iniziata quasi per caso nel 2004, con le tre settimane di formazione (foundamental, intermediate, advanced) presso la Milton Erickson Foundation di Phoenix, Arizona (USA), sotto la direzione del Prof. Zeig e la successiva iscrizione alla Scuola di Specializzazione in Ipnosi e Psicoterapia Ericksoniana di Roma, direttore Prof. Camillo Loriedo, terminata nel 2009, discutendo una tesi sull'integrazione tra musica ed ipnosi ericksoniana, con il punteggio di 110/110 e lode. Da lì, inizia il percorso di allievo-didatta della Scuola. Ha partecipato in qualità di relatore ad incontri e congressi sull'ipnosi e la psicologia. Attualmente, svolge la propria attività libero-professionale nel proprio studio, collabora con diverse Società Sportive toscane in qualità di Psicologo dello Sport e si occupa della Psicologia nei suoi molteplici aspetti, tanto da definirla “l'arte suprema dell'interesse verso la persona”.